Stranger Things 2: tra 9 nuovi intriganti teaser e l’ombra di “Voldemort”

Netflix si prepara all'esordio della seconda stagione di Stranger Thngs con 9 nuovi e sconcertanti teaser. Intanto si parla di Voldemort

Stranger Things: un ritorno attesissimo

La seconda stagione (qui il riassunto della prima) di Stranger Things si avvicina inesorabilmente, il 27 ottobre è alle porte e il piano di lancio di Netflix sta raggiungendo, negli ultimi giorni, picchi altissimi.

Ben nove sono i teaser diffusi in queste ore, ed ognuno di questi mostra uno spezzone della vita degli abitanti di Hawkins.

Il filo rosso che collega le clip è sconcertante: qualcuno sta spiando i nostri eroi!

Intanto, arrivano le prime recensioni della critica che si è ritenuta pienamente soddisfatta della seconda stagione, dichiarando che lo show è stato all’altezza dell’arco narrativo precedente.

Ben Travers di Indiewire ha così commentato:

“Stranger Things 2 rimane la serie che è sempre stata, solo più grande. Anche se ripetitivo nei luoghi, la seconda stagione ha molti riferimenti di natura nostalgica e riesce ancora una volta a riunire le famiglie in un momento tutt’altro che buono”

Sulla stessa linea Allison Keene di Collider:

“I Duffers sono riusciti a riconquistare ciò che aveva reso la prima stagione un successo, pur continuando a mandare avanti la storia nella maniera più necessaria, e con uno script scritto intelligentemente.

Così come la prima stagione, non tutto funziona perfettamente, ma il suo effetto cumulativo è ancora gioioso, emotivo, soddisfacente e spettrale, e soprattutto ci fa preoccupare profondamente per le sorti dei giovani protagonisti”

Non poteva esserci pubblicità migliore per Netflix, chiamata a riconfermarsi sul suo più grande successo.

I Teaser

Di seguito, potete goderveli tutti!

 

L’ombra di Lord Voldemort su Stranger Things

Altra notizia interessante riguarda alcune dichiarazioni fatte dai fratelli Duffer, i creatori della serie, a Digital Spy, riguardo al cattivo di questa nuova stagione:

“La nostra speranza è che questo grande demonio continui ad essere rilevante nelle stagioni successive. I bambini Non dovranno affrontare mostri diversi ogni stagione.

Un po’ come successo con Lord Voldemort nella saga di Harry Potter. vedrete  il collegamento tra il nuovo mostro e i fatti accaduti nella prima stagione. quindi se avremo fortuna, tutte le stagioni avranno un unico filo rosso”

Inoltre, i creatori si sono soffermati sulla probabile durata dello show:

“Vorremmo fare solo quattro stagioni. Abbiamo questo obiettivo in mente. Non ci vediamo a lavorare per cinque, sei, sette stagioni. Crediamo che ci siano cose che hanno una data di scadenza.

meglio concludere quando Il pubblico vuole vedere di più e non quando è già annoiato”

 

Continuate a seguirci, e per restare sempre aggiornati sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia

 

Credit: sensacine.com