“La Profezia dell’Armadillo”: iniziate le riprese del film tratto dal fumetto di Zerocalcare

Condividi l'articolo

Iniziate riprese Profezia dell’armadillo: Sono iniziate oggi a Roma le prime riprese del film La Profezia dell’Armadillo, tratto dall’omonima graphic novel ed opera prima di Zerocalcare, celebre fumettista italiano.

Il film, insieme all’aiuto di Zerocalcare, è stato scritto da Oscar Glioti, Pietro Martinelli, Valerio Mastandrea e vede protagonista Zero, un disegnatore precario ventisettenne residente nel quartiere periferico di Rebibbia. Un giorno, al suo ritorno a casa lo aspetta la sua coscienza critica, un armadillo, che lo aggiorna costantemente su ciò che accade nel mondo. Dopo aver appreso della morte di Camille, sua compagna di scuola per la quale provava un amore mai dichiarato, Zero è costretto a fare i conti con la sua vita.

Il regista è Emanuele Scaringi, il film sarà per lui il suo primo lungometraggio, dopo la direzione di vari corti. Sarà interpretato da Simone Liberati, Pietro Castellitto, Laura Morante, Valerio Aprea, Claudia Pandolfi, Teco Celio e Diana Del Bufalo. Prodotto da Domenico Procacci insieme a Fandango e Rai Cinema.

LEGGI ANCHE:  Xavier Dolan tra autografi e sorrisi alla Festa del Cinema di Roma: "Titanic mi ha cambiato la vita"

Le riprese si svolgeranno a Roma e in Francia.

Credit: La Repubblica