5 grandi film che sono sia prequel che sequel

Condividi l'articolo

Terminator Salvation – McG (2009) 

Questo quarto capitolo della saga vede Christian Bale vestire i panni dell’eroico John Connor, il film diretto da Mcg è sceneggiato tra gli altri da Jonathan Nolan e Paul Higgis. Decisamente il film che descrive a pieno la nostra idea di “sia prequel che sequel”. Discostandosi di poco dalla storyline principale, questo nuovo capitolo della saga cinematografica ideata da James Cameron, è ambientata nel futuro, dopo l’avvenuto “giorno del giudizio”, che è anche in un certo senso il passato dei primi capitoli della saga. Salvation ripropone il paradosso generato dal primo Terminator e lo rende ancora più complesso. Gli eventi descritti, come detto, hanno luogo in un futuro 2013, in cui Skynet ha dato il via ad una guerra contro l’umanità. L’azione parte da ancora prima che Reese venga inviato indietro nel tempo, di conseguenza il film si svolge in un tempo passato rispetto alla narrazione dei primi due capitoli della saga. Terminator Salvation in un modo assai confuso è per eccellenza il film che è sia un prequel che sequel, muovendosi su entrambe le dimensioni temporali rispetto alla saga centrale di Terminator. 

LEGGI ANCHE:  Hugh Jackman esalta Tenet: "È un film strabiliante"