I migliori 16 film sugli alieni del 20esimo secolo

Condividi l'articolo

Men in Black di Barry Sonnenfeld (1997)

men in black

Il film racconta la storia dell’agente di polizia James Edwards, che scopre inseguendo un sospetto che c’è qualcosa che non torna. L’uomo confessa ad Edwards che la Terra sta per essere distrutta e poi si butta da un palazzo. Il corpo viene portato all’obitorio, dove arriva l’agente K e svela ad Edwards la verità: l’uomo è un alieno e non è l’unico che si nasconde in mezzo agli esseri umani. L’agente riceve un invito da parte dei Men in Black, che gli chiedono di reclutarsi. Comincerà così per James un’avventura incredibile. Il film è un mix equilibrato di fantascienza, azione e commedia. Nei panni dell’agente K c’è Tommy Lee Jones e l’agente James Edwards è interpretato da Will Smith. Il film intrattiene e diverte ed è tratto da una serie di fumetti omonima. Sono stati girati anche due seguiti, uno nel 2002 ed un altro nel 2012.

‘Il pensiero umano è così primitivo che viene considerato una malattia infettiva in alcune delle migliori galassie. C’è da esserne fieri, no?’

Contact di Robert Zemeckis (1997)

contact

Ellie è da sempre appassionata dalla trasmissioni radio, dal cielo e dalle stelle. Crescendo diventa una scienziata ed è a capo di un’operazione per analizzare le onde radio nello spazio, alla ricerca di forme di vita intelligenti. Tra varie difficoltà, sia per quanto riguarda i fondi sia per la credibilità del suo lavoro, riesce ad ottenere ciò che spera. Numerose antenne vengono costruite per ascoltare tutti i suoni provenienti da varie galassie. Conosce anche lo scrittore Joss Palmer, uomo dalla grande fede cristiana. Un giorno Ellie capta uno strano segnale, nei pressi della stella Vega, che non può essere casuale, esso ha infatti degli schemi precisi. Zemeckis costruisce un film misterioso e che tiene incollati allo schermo. Analizza lo scontro che spesso abbiamo incontrato nella storia tra religione e scienza. Contact contiene anche una delle sequenze più spettacolari del cinema, con un abile montaggio crea un’illusione perfetta. La trovate qui sotto.

LEGGI ANCHE:  Fire Walk With Me - Spiegazione di uno dei pezzi mancanti del film di David Lynch

Nel cast ci sono: Jodie Foster, Matthew McConaughey, David Morse, Jena Malone e Geoffrey Blake. Siamo davvero soli nell’universo?

‘L’universo è un posto molto vasto, è molto più grande di ogni cosa che chiunque abbia immaginato finora. Se ci fossimo solo noi, sarebbe uno spreco di spazio…giusto?’