Mike Flanagan, il regista horror e i suoi ultimi film targati Netflix

Mike Flanagan, che tornerà all'attacco tra qualche mese su Netflix con ''Gerald's Game'', l'adattamento cinematografico di Stephen King, è alle prese col suo lavoro successivo.

0
673

Conosciuto in tutto il mondo e considerato una nuova promessa nel cinema horror, come Fede Alvarez, Mike Flanagan ha sfornato lavori importanti come Absentia, Oculus-. Il riflesso del male, Somnia, Hush- Il terrore del silenzio e Ouija- L’origine del male. Questi titoli sono ben noti dai fan dell’orrorifico e vengono tuttora apprezzati dalla stragrande maggioranza degli spettatori. Il regista nato a Salem (le coincidenze), in quasi ogni suo film ha inserito la moglie Kate Siegel (un po’ come il regista e musicista Rob Zombie con Sheri Moon). Avendo già lavorato con Netflix per il film home invasion Hush, Flanagan si è ritrovato a collaborare di nuovo con la grande tendenza del momento.

Infatti, a settembre vedremo il debutto del suo nuovo horror targato Netflix, Gerald’s Game, che è l’ennesimo adattamento cinematografico di Stephen King, tratto dall’omonimo romanzo. Il film è un erotic/thriller con protagonista Carla Gugino (Wayward Pines, Sucker Punch, Sin City) nei panni di Jessie Burlingame e tratta la storia di una donna sposata legata a letto, a quale accidentalmente uccide il proprio marito Gerald durante un gioco erotico. Essendo legata a letto e senza via d’uscita, Jessie comincerà a sentire strani suoni e ad avere allucinazioni.

Un altro progetto interessante e completamente nuovo di Flanagan, è sempre in collaborazione con Netflix ed è l’adattamento cinematografico del best-seller horror di Shirley Jackson, L’incubo di Hill House noto anche come La Casa Degli Invasati. Il romanzo è uno dei più famosi della letteratura sui fantasmi e ha avuto già due adattamenti cinematografici: Gli Invasati e Haunting- Presenze. Il romanzo narra la storia di una ragazza che da bambina fu vittima di poltergeist, che viene chiamata da un professore per trascorrere l’estate a Hill House, una presunta casa infestata. Il professore raggruppa un po’ di sensitivi per incanalare meglio le energie della dimora, che da lì a poco si rivelerà essere davvero luogo di presenze demoniache.

Il lavoro di Flanagan seguirà la trama basilare del best-seller della Jackson e sarà composto da ben dieci episodi (quindi sarà probabilmente una serie tv Netflix). Nel cast Timothy Hutton (American Crime) nel ruolo del padre dei fratelli Crane, che saranno interpretati da Michael Huisman, Elizabeth Reaser e Kate Siegel. Carla Gugino sarà l’interprete della madre di famiglia. La nuova versione Netflix espanderà il mito della famiglia Crane.

Continuate a seguirci, e per restare sempre aggiornati sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here