I migliori 10 serial killer nel cinema

Christian Bale American psycho

I 10 SERIAL KILLER NEL CINEMA – Nel genere Noir, non si può parlare di “eroe”. I protagonisti sono sempre personaggi ai margini della società, truffaldini ed ingannevoli, quasi machiavellici, che riportano nel loro stile di vita tutte le enormi frustrazioni che lo legano a quella scrivania in quella maledetta stanza d’ufficio. L’antieroe per eccellenza e per definizione. Una seconda antitesi dell’eroe. La prima è l’antagonista, un personaggio carismatico che combatte il bene e che alle volte può monopolizzare la narrazione, soprattutto quando germoglia rigoglioso il suo “seme della follia“, per citare Carpenter. E questo può accadere con i serial killer. Basti pensare alle saghe di Nightmare, Venerdì 13 e ancora Scream e Halloween. Film i cui antagonisti sono entrati nell’immaginario collettivo ancor più dei protagonisti.
Indubbiamente il caso di cronaca legato ad Ed Gein ha dato moltissimo a gran parte degli sceneggiatori di Hollywood, ispirando storie e personaggi che hanno scritto la storia del cinema di genere e che tutt’ora rimangono ben impressi nella memoria di ogni cinefilo che si rispetti.
Vediamo insieme quali sono i migliori (o peggiori, a seconda del punto di vista) 10 serial killer nel cinema.