John Carpenter tornerà a lavoro con due serie tv

Condividi l'articolo

Tremate! tremate! John Carpenter sta per tornare!

Dopo un po’di anni di riposo il grande regista ha deciso di misurarsi con la moda del momento, ovvero le serie tv. Addirittura i progetti sono ben due ed entrambi per la Universal Cable Productions.

Il primo di più fresco annuncio è Tales for a Halloween Night basato sulle omonime graphic novel dello stesso regista, che raccolgono storie scritte da vari autori basate sui tòpoi più famosi del genere Horror. Per ora la serie è stata solo annunciata e la produzione è alla ricerca di uno sceneggiatore. Intanto, il regista ha dichiarato: “Sono entusiasta di collaborare con Universal Cable Productions per questa avventura televisiva. Da un lato è un ritorno a casa alla Universal, dove ho dei bei ricordi e dall’altro è un passo verso il futuro con grandi nuovi partner creativi nella programmazione”.

Il secondo progetto, invece, s’intitola Nightside che narra della parte più oscura di Londra, abitata da esseri oscuri e malvagi. Lo show si basa sulla serie fantasy composta da dodici libri di Simon R. Green. Questo secondo progetto è già ben avviato e potrà contare sul lavoro dello sceneggiatore Jil Blotevogel (Scream: la serie), che in proposito ha dichiarato: “Nightside è un mondo pericoloso, nascosto nel cuore di Londra, un luogo dove sono sempre le tre di notte, dove tutto è possibile e niente è come sembra. È popolato da storie ed esseri di ogni sorta: mostri, miti, leggende, ma anche persone comuni, che vi arrivano dal mondo ordinario per abbandonarsi a indicibili piaceri”.

Ci resta solo da dire: bentornato maestro Carpenter!

LEGGI ANCHE:  Adam West e l'orgia maledetta: cacciato perché faceva Batman