Donald Trump interrompe la visione di Rogue One nell’Air force one per parlare della situazione in Siria

Condividi l'articolo

L’evento accaduto in Siria ha di nuovo diviso il mondo in due. Senza entrare troppo nelle questioni politiche, riportiamo un fatto singolare avvenuto nell’aereo presidenziale degli USA, l’Air Force One (no, non parliamo del film di Petersen con Harrison Ford e Gary Oldman).

Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è intervenuto nella cabina stampa per commentare il tragico evento accaduto in Siria. Ma la cosa bizzarra è legata al fatto che dallo schermo, andava in onda “Star Wars: Rogue One“, lo spinf off della saga più famosa al mondo. Trump si è trovato così a rilasciare interviste istituzionali con le immagini del film che scorrevano dietro di lui.

Dopo il bombardamento di oggi, probabilmente sarebbe stato più azzeccato “L’Impero colpisce ancora“.

LEGGI ANCHE:  Obi-Wan è Gesù in un opuscolo mormone: lo scherzo è virale
Classe '89, laureato al DAMS di Roma e con una passione per tutto ciò che riguardi cinema, letteratura, musica e filosofia che provo a mettere nero su bianco ogni volta che posso. Provo a rendere la critica cinematografica accessibile a tutti, anche al "lattaio dell'Ohio".