La serie tv “Streghe” si reincarna in un… Prequel!

0
322

Hanno combattuto i demoni della nostra infanzia e ci hanno fatto credere nella magia della famiglia: le sorelle Halliwell (Prue, Piper e Phoebe, assieme a Paige dalla quarta stagione) non ritorneranno… Ma il telefilm sì, e sotto la forma di prequel. La notizia sembra essere molto più che ufficiale, e la produzione di questa assoluta novità televisiva è stata già assunta dalla CW.

La creatrice di questo prequel è Jennie Snyder Urman, sostenuta dal suo compagno Brad Silverman: le loro prime dichiarazioni ruotano attorno alla stirpe delle sorelle Halliwell, derivante dall’antenata più antica Melinda Warren (conosciuta nella prima stagione della serie TV).

Inizialmente questa prima indiscrezione ha portato molti appassionati nostalgici della serie a fantasticare: sarà possibile vedere Penny e Patty, la nonna e la madre delle sorelle, da giovani? O addirittura questa è l’occasione per poter gettare maggior chiarezza sulle vite passate di Piper, Phoebe e Prue? Purtroppo nessuna di queste opzioni è stata considerata dai produttori del prequel, che invece hanno parlato delle protagoniste come tre ragazze del New England negli anni ’70, legate alle Halliwell dal ceppo di parentela dei Warren.

Quest’ultimo particolare ha lasciato molti di noi (me compresa) alquanto delusi: sono ancora poche le news riguardanti questa notizia assolutamente certificata, eppure nulla ci fa sperare nel ritorno del cast originale, anche solo per qualche fugace puntata. Come accade spesso nella pioggia del fenomeno prequel che ultimamente coinvolge (un po’ troppe) serie televisive e film, tante sarebbero le fonti d’ispirazione, eppure tutte vengono sistematicamente scartate dalla produzione che invece, come accade in questo caso, decide di partire dal principio, con protagonisti e vicende totalmente differenti.

charmed 2

Reduci dalla testimonianza del fallimento de Witches of East End, ciò che ci auspichiamo tutti è di poter vedere sul piccolo schermo una storia appassionante e che in qualche modo ci dia la possibilità di legarla a livello effettivo alla storia delle Halliwell che tanto abbiamo amato nel corso degli otto anni passati con loro.

Nessuna delle ex protagoniste ha ancora espresso un’opinione sui social, anche se c’è da aspettarsela: tutte quante avevano reagito negativamente ad un possibile reebot della serie con attrici totalmente nuove, scoraggiando dunque un possibile avvio del progetto.

Un’ultima questione tormenta i fans più accaniti di Charmed (Streghe), e cioè: se effettivamente questo prequel è ambientato nel 1976, ciò significa che le tre sorelle Prue, Piper e Phoebe erano già nate da qualche anno… Sul serio pensano i produttori di non inserirle nemmeno in qualità di bambine?

Bene, ma non benissimo: sintesi perfetta di ciò che per ora sappiamo circa questo nuovo prequel che già puzza di perplessità. In attesa di notizie certe e consistenti, confidiamo nel buon vecchio potere del trio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here