Barbie, Robbie ricorda l’imbarazzante momento sul set

Ospite di Jimmy Fallon, Margot Robbie ha ricordato l'umiliante momento vissuto sul set di Barbie

barbie-warner-bros
Condividi l'articolo

Margot Robbie ricorda uno dei momenti più imbarazzanti durante le riprese di Barbie

Barbie, ultimo film di Greta Gerwig basato sui celebri giocattoli Mattel con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling (qui la nostra recensione) è divenuto il più grande successo dell’anno incassando oltre 1,4 miliardi di dollari al botteghino. La pellicola ha inziato a far parlare di sè ben prima di arrivare al cinema. Durante le riprese infatti, divenne virale sul web una foto che mostrava i due protagonisti indossare vistosissime tute fluo per le strade di Los Angeles.

image 21

Ebbene, durante una recente apparizione al Tonight Show di Jimmy Fallon, l’attrice ha ricordato quei momenti e quanto sia stato difficile per lei e per Gosling.

Non riesco a dirti quanto fossimo imbarazzati- ha detto la Robbie. Sembra che stessimo ridendo e ci stessimo divertendo, ma stavamo morendo dentro. Morendo. Ho pensato che fosse il momento più umiliante della mia vita.

Quando le è stato chiesto se pensava che le foto sarebbero arrivate online, ha risposto:

LEGGI ANCHE:  Barbie, Shonda Rhimes (Bridgerton): "La gente voleva che fosse un manifesto femminista"

No! Voglio dire, sapevo che avevamo da girare degli esterni da girare a Los Angeles. Sapevo che una volta che avremmo fatto gli esterni, saremmo stati paparazzati. Probabilmente ci sarebbe stato un piccolo gruppo di persone che se ne accorgeranno perché, sai, ci distinguiamo un po’ con quei vestiti. Quindi sapevo che ci sarebbe stata un po’ di attenzione, e probabilmente alcune foto sarebbero uscite, ma non come è successo. Era una pazzia. Era come se centinaia di persone guardassero tutto il tempo quelle immagini.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa