Morgan risponde a Fedez: “Un ragazzo che ha paura di morire”

Nella chat di Whatsapp che ha con la stampa, Morgan è tornato ad attaccare pesantemente Fedez

morgan fedez x factor
Condividi l'articolo

Continua la bagarre attorno a X Factor. Come sparete Morgan è stato licenziato dal talent a seguito di ripetuti comportamenti incompatibili e inappropriati (qui i dettagli). Il cantante ha quindi accusato Fedez di essere stato violento con lui nei camerini e di aver forzato la produzione ha mandarlo via (qui i dettagli). A seguito di queste dichiarazioni, il rapper milanese, raggiunto da Valerio Staffelli ha paventato la possibilità di denunciare l’ex collega (qui i dettagli).

Morgan ha dunque nuovamente risposto, nella chat whatsapp che ha con la stampa, spiegando come dovrebbe essere lui a denunciare Fedez.

Adesso dovrò rispondere a questa accusa di Fedez. Basta con questa ipocrisia! – ha Morgan. Non ho questo modo di concepire l’esistenza, la vita la quotidianità e il lavoro, la famiglia, la società, la mia filosofia, il mio stare al mondo. È proprio contrario a questa impostazione che tu proponi. Smorza i toni.

Hai fatto la tua scenata, l’hai fatta veramente, ci sono testimoni, c’è un testo scritto, ho sentito con le mie orecchie, sono andato via scappando con la mia bambina da soli, siamo andati a casa spaventati perché tu stavi facendo l’uragano dicendo cose tremende. Hai fatto uno show tremendo dietro le quinte e lo sappiamo tutti che davanti sei in un modo e dietro in un altro.

Sei un ragazzo di 33 anni a cui importa solo dei soldi, perché non hai altri interessi. La smetti di detestare, odiare, ricorrere alla denuncia? Sono io che ti dovrei denunciare, ma non lo faccio perché sono una persona che crede nella civiltà e non nella guerra, nel sopruso, nella prevaricazione. Sei un ragazzo giovane, cerca di smorzare i toni. Sono io che dovrei denunciarti, hai fatto la tua scenata, non lo faccio, non ti denuncio, ma tu stai tranquillo.

In un altro messaggio, Morgan è stato decisamente più duro dicendo:

LEGGI ANCHE:  Gino Paoli contro X Factor: "Non lo guardo proprio"

Stiamo tranquilli però Fedez è un ragazzo, dice cose da ragazzo. Ha paura di morire perché ha una grave malattia che lo attanaglia, è sull’orlo dell’abisso per una condizione di umore che gli ha tolto la vitalità. Comprendo le sue debolezze e i suoi sfoghi, gli auguro di godersi queste puntate di X Factor senza finalmente il rompicoglioni a cui costava troppo portare rispetto per ragioni di merito.

Diciamo che in fondo è una questione poi semplice di quanto si pensi: a loro stavo sui c*glio*i perché li facevo sentire ignoranti, ma giuro che non era la mia intenzione, e che a dire il vero ho sempre abbassato il livello dei miei interventi perché fossero il più possibile comprensibili anche da loro. Non è facile portare certi valori dove l’unico valore e’ considerato il denaro. Per me un’opera d’arte vale infinitamente di più di qualunque corrispettivo in danaro. Ma forse sono fuori moda

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa

LEGGI ANCHE:  Caso Fedez, Salvini lo accusa di pubblicità occulta [FOTO]