Baby K colpita a un concerto, riporta un trauma al seno e cancella il tour

Baby K
Condividi l'articolo

Tutto è successo il 28 luglio, a una data a Teramo di Baby K

Baby K è rimasta ferita in occasione del suo concerto a Teramo del 28 luglio scorso, allorché una donna l’ha “caricata” facendole riportare un trauma al seno. Spiega la cantante: “La polizia è proprio lì per mantenere e gestire l’ordine e invece ha fatto il contrario. Si è creata una tale calca, avevo bambini alle ginocchia e continuavo a ripetere che qualcuno poteva farsi male”.

“Sono stata caricata da una donna in maniera così forte che ho subito un trauma al seno, sono andata in ospedale“, racconta. Non si conoscono le ragioni dietro il gesto della donna, né la sua identità. “Sono nera: devo cancellare i miei prossimi show. La mia non è una lamentela relativa al fare le foto”.

“Amo i bambini, amo le persone che mi vogliono bene. Ma c’è una cosa che sta sfuggendo di mano: non è possibile non mettere la sicurezza al primo posto e rischiare situazioni di follia e di grande pericolo per delle foto”. Aspettiamo di conoscere ulteriori dettagli dietro l’accaduto, se ve ne saranno.

LEGGI ANCHE:  Francesco Bianconi: in arrivo una cover-duetto con Baby K, Playa [FOTO]

Fonte: Fanpage

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa