State of Play: tutti gli annunci dell’evento del 13 settembre [VIDEO]

Play
Condividi l'articolo

Molti importanti annunci e reveal durante l’ultimo State of Play di PlayStation, andato in streaming il 13 settembre 2022. Eccoli qui!

Bello sostanzioso lo State of Play di PlayStation del 13 settembre, con diversi annunci e reveal che certamente faranno venire l’acquolina in bocca agli appassionati di videogiochi che aspettano nuovi eclatanti titoli per la console Sony. A cominciare, naturalmente, dalle nuove anticipazioni per tre giochi attesissimi.

Parliamo ovviamente di God of War: Ragnarok, di Hogwarts Legacy e di Tekken 8, che trovate qui ai rispettivi link. Ed è solo l’inizio. Seguono anche il trailer di Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge – Enhanced Edition per PlayStation VR 2. Trattasi di una versione aggiornata del gioco già uscito nel 2020 per i visori marca Meta ma, appunto, ora destinato a quelli Sony.

Del gioco leggiamo in didascalia: “In Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge – Enhanced Edition vivrai un’entusiasmante avventura personalizzata grazie a vari livelli di difficoltà e armi da combattimento, e potrai immergerti in storie coinvolgenti che ti mostreranno come le azioni di una singola persona possono cambiare l’intera galassia.

Sempre in ambito VR abbiamo poi Demeo, definito GDR dungeon crawler e così descritto su YouTube: “Un’avventura cooperativa multipiattaforma [che] richiederà strategia, astuzia e collaborazione. Divertiti grazie alla magia e alla complicità tipica di un gioco da tavolo e lotta al fianco dei tuoi amici per contrastare le forze del male in quattro avventure complete”.

C’è poi l’intrigante titolo SEGA Like a Dragon: Ishin. Trattasi di un remake in uscita per PS4 e PS5 di Yakuza: Ishin. Il gioco originale è uscito nel 2014 per PlayStation 3 e PlayStation 4 mentre questo remake, ricostruito da capo rispetto al primo gioco, sarà in arrivo nel febbraio del 2023 (ancora non sappiamo la data esatta).

Molto curioso poi anche Pacific Drive, un survival horror in uscita su PlayStation 5 ma integralmente ambientato… a bordo di un’auto. “Un gioco di guida e sopravvivenza in prima persona ambientato nella regione del Pacifico nord-occidentale degli Stati Uniti. L’automobile sarà la tua sola compagna, mentre ti addentrerai nell’Olympic Exclusion Zone, un luogo surreale e misterioso abbandonato da decenni.

Un altro lavoro in arrivo molto interessante è Synduality, un action sviluppato da Bandai Namco in arrivo nel 2023 su PlayStation 5 e Xbox Series X/S. “Parti per una coinvolgente avventura ambientata in un futuro distopico insieme a Magus, il tuo compagno di viaggio IA, ed esplora il mondo post-apocalittico di Amasia”. Un classico titolo di stampo nipponico.

Passiamo poi a Stellar Blade, titolo coreano sviluppato da Shift Up e precedentemente noto come Project EVE, molto atteso e che dal trailer promette più che bene: “In questo nuovo trailer seguirai EVE nella sua missione per salvare la terra da un nemico inarrestabile. Stellar Blade, in precedenza noto come Project EVE, è uno spettacolare gioco d’azione e avventura in uscita per PlayStation 5”.

Chiudiamo con Rise of the Ronin, gioco ambientato alla fine dell’era del Giappone feudale (nel 19esimo secolo), quando gli occidentali forzarono l’apertura del paese al resto del mondo. Le atmosfere ricordano un Ghost of Tsushima di era moderna e da ciò che vediamo del gameplay si promette un altro titolo memorabile.

La sinossi: “È l’ora più buia prima dell’alba. In Rise of the Ronin esplorerai un mondo in continua evoluzione mentre lotterai per forgiare una nuova era per il Giappone. Vestirai i panni di un Ronin, un guerriero senza padrone e legami: mentre il tuo destino incrocia quello dei personaggi della storia, il sistema di combattimento coinvolgente e ricco di azione ti catturerà”.

Questo è quanto. Continuate a seguirci su LaScimmiaGioca!

Avatar di Andrea Campana
Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.