Stranger Things: l’omaggio per Eddie in un campo di grano [VIDEO]

Eddie Munson è stato omaggiato dai fan di Stranger Things con un disegno creato in un campo di grano in Indiana

Eddie
Condividi l'articolo

Eddie Munson, personaggio interpretato da Joseph Quinn, è senza dubbio il volto della quarta stagione di Stranger Things. Da quando gli ultimi episodi, nei quali il giovane si è sacrificato per il bene dei suoi amici, il mondo continua a rendere omaggi al gesto di Eddie. In Indiana, stato nel quale la serie è ambientata, è stata addirittura ricreata la faccia del giovane personaggio in un capo di grano.

Eddie, questo è per te – si legge nel disegno mentre in sottofondo risuona l’immancabile Master of Puppets, brano divenuto autentico simbolo della quarta stagione di Stranger Things

Joseph Quinn ha recentemente ammesso a Variety di “non avere idea” che il suo personaggio sarebbe morto, dicendo che è “un peccato” non poter tornare.

Sapevo di non essere stato riconfermato – aveva detto. Avevo la sensazione che avremmo finito il suo arco narrativo in questa stagione. Non avrei potuto immaginare il modo in cui se ne sarebbe andato, ma sì, penso che sia una cosa strana. È un po’ agrodolce. Mi piacerebbe tornare su quel set e rivedere quelle persone. Ma c’è un bellissimo arco narrativo che hanno scritto e lui è un ruolo scritto in modo così empatico e sono molto rari, questo tipo di ruoli.”Sembra un po’ come un biglietto della lotteria e mi sento incredibilmente grato, ma è un peccato non poter tornare.

Sebbene il sacrificio di Eddie sia stato il punto più alto della quarta stagione, non è detto che il giovane non possa fare ritorno nella quinta stagione. I creatori dello show, i fratelli Matt e Ross Duffer hanno infatti confermato che le loro idee possono cambiare nel corso del tempo mano mano che la serie si evolce.

LEGGI ANCHE:  Stranger Things e la scena metal degli anni '80: non solo Metallica e Iron Maiden [VIDEO]

Impariamo molto ogni volta che realizziamo una stagione – afferma Matt a Tv Line. Abbiamo imparato molto lavorando con tutti i nostri nuovi attori e con quelli con cui abbiamo lavorato a lungo nel corso dell’anno per realizzare la quarta stagione, quindi sono certo che cambierà un po’ rispetto a quanto ideato. Il finale è la cosa difficile e stressante. Vogliamo davvero dare un buon finale

Cosa ne pensate?