Sentenza Aborto USA: le reazioni del mondo dello spettacolo [FOTO]

Condividi l'articolo

Non sono mancati i coniugi Obama, ciascuno con un lungo messaggio via social a commentare amaramente la situazione. Barack Obama ha detto che la decisione: “Relega la più intensa personale decisione che qualcuno possa compiere ai capricci dei politici e degli ideologi”. Ha condiviso anche una serie di link per organizzazioni e strutture di aiuto alle quali le donne che ne hanno bisogno possono rivolgersi.

Michelle Obama si è espressa un lungo messaggio nel quale spiega di avere “il cuore spezzato”, e dice: “Ho il cuore spezzato per le persone di questo paese che hanno appena perso il diritto fondamentale di compiere decisioni consapevoli per ciò che riguarda i loro corpi”. Ecco la sua lettera su Twitter qui sotto.

Tra le reazioni delle celebrità anche quelle di tre sorelle Kardashian, cioé Kourtney, Khloé e Kim. Quest’ultima si è espressa in una storia Instagram: “In America, le armi hanno più diritti delle donne“. Dal canto suo Henry Winkler, il buon vecchio Fonzie, invita a cambiare le cose con il voto: “America, se non avete mai votato, a novembre la scelta è vostra”.

Pacato e sarcastico Stephen King: “Questa è la miglior Corte Suprema che il 19esimo secolo abbia prodotto finora”. Diretta ed amara Patricia Arquette: “Questa corte Suprema è un disastro assoluto. Dal dare alle persone il diritto di possedere armi al portare via i diritti di autonomia delle donne sui loro corpi. Non siamo stati reattivi, dovevamo aspettarcelo”.

Fonti: People, Vulture, ABC News

1
2
Avatar di Andrea Campana
Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.