I Teletubbies: la terra dei colorati personaggi è stata devastata!

Dopo la conclusione della serie, il luogo, una proprietà privata, è stato completamente allagato.

I Teletubbies
Condividi l'articolo

I Teletubbies è una serie leggendaria per bambini andata in onda tra il 1997 e il 2001 sulla BBC con la produzione di Ragdoll Productions e DHX Media. L’opera, che è stata ideata da Anne Wood e Andrew Davenport (che hanno firmato anche la regia), vede come protagonisti 4 strani personaggi colorati con abiti futuristici ovvero Tinky-Winky (Nanni Baldini, Omar Vitelli e Federico Zanandrea), Dipsy (Fabrizio Vidale, Luca Sandri), La-La (Antonella Rinaldi, Jolanda Granato) e Po (Ilaria Latini, Giulia Tarquini e Serena Clerici).

Nonostante la realizzazione sia terminata da anni, è trapelata da poco una notizia che ha dell’incredibile, direttamente da LADbible: è infatti stato svelato che la collina erbosa dove sorgeva la casa dei Teletubbies, la Tubby Land, è stata completamente devastata dalla proprietaria, la 63enne Rosemary Harding, che ha spiegato che, dopo il termine della serie, ha dovuto mettere mano al terreno per impedire che i fan continuassero a sconfinare e che dessero fastidio. Tale complesso si trovava precisamente nella contea inglese del Warwickshire, a Wimpstone.

LEGGI ANCHE:  Rillington Place, stasera su GialloTv, presenta un Tim Roth trasformato
I Teletubbies

Il risultato è che, dopo che ci sono stati degli interventi di allagamento, il set de I Teletubbies non è più visibile, con la pendenza che è stata del tutto annullata. A proposito di questa scelta, la Harding aveva spiegato nel dettaglio, all’epoca dei fatti:

“Eravamo assolutamente stufi delle persone che sconfinavano nel tentativo di intravedere l’area appartata – non era mai stata pensata per essere un’attrazione turistica. Avevamo persone che saltavano recinzioni, attraversavano campi di bestiame e ogni sorta – è stato un incubo per tutti. È sott’acqua da un decennio ormai ed è pieno di fauna selvatica – è la nostra casa e siamo felici di vederne il retro”.

Ad ogni modo, I Teletubbies sono stati lanciati in Italia su diversi canali come RaiSat Ragazzi, Rai 3, Rai 2, Rai Yoyo, DeA Kids e DeA Junior.