Eminem sul nuovo disco di Kendrick Lamar: “Sono senza parole”

Eminem
Condividi l'articolo

Eminem si complimenta con il collega nella più diretta maniera possibile

Sì, il nuovo disco di Kendrick Lamar ha lasciato un po’ tutti senza fiato. Eminem compreso. Con un breve commento su Twitter e taggando lo storico mentore Dr. Dre, il rapper di Detroit esprime una profonda ammirazione per il collega di Compton. “Yo, Dr. Dre, questo nuovo album di Kendrick Lamar è fottutamente ridicolo, sono senza parole“.

Ovviamente da specificare che in questo caso “ridiculous” è da intendere come termine migliorativo, ossia: talmente ottimo da risultare quasi assurdo. E “speechless” è l’altro termine al quale Eminem affida la sua reazione di fronte all’ascolto dell’enormità artistica che Mr. Morale & The Big Steppers esprime.

Il disco di Kendrick Lamar figura già tra i migliori dell’anno (se non il migliore) e questo va ben oltre l’importanza del nuovo lavoro del rapper in ambito hip-hop. In effetti, semmai, è una sorta di grande viaggio all’interno del suo ruolo in quanto “moralizzatore” e vittima al tempo stesso della sua importanza come comunicatore.

L’ammirazione è comunque sempre stata reciproca. In passato Kendrick ha detto: “Ho trovato la mia chiarezza semplicemente studiando Eminem quando ero ragazzo. Il giorno in cui ho sentito The Marshall Mathers LP ero tipo ‘Come funziona? Che cosa sta facendo? Come fa a mettere insieme le parole così?'”

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.