La clausola hot nel contratto matrimoniale di Ben Affleck e Jennifer Lopez

Secondo un'indiscrezione, nel contratto matrimoniale tra Ben Affleck e Jennifer Lopez ci sarebbe una clausola decisamente particolare (e hot)

Jennifer Lopez; Ben Affleck
Ben Affleck e Jennifer Lopez nel 2022
Condividi l'articolo

Ben Affleck e Jennifer Lopez sono ormai ai dettagli delle loro nozze. La coppia, peraltro alla loro seconda relazione dopo i circa due anni tra 2002 e 2004 quando le nozze non andarono a buon fine, si sta infatti avviando a grandi passi verso l’altare.

Un matrimonio che farà di certo molto parlare, e che già oggi sembra rivelare dei dettagli decisamente atipici (e piuttosto hot). Secondo quanto riportato da Esquire, infatti, nel contratto prematrimoniale della coppia ci sarebbe una clausola voluta dalla cantante che sta facendo parlare molto.

Questa clausola prevederebbe, infatti, l’obbligo da parte di Affleck di avere almeno 4 rapporti sessuali con lei nel corso della settimana. Un obbligo piuttosto strano, quello che sembrerebbe richiesto dalla Lopez.

La cantante, tuttavia, non è nuova a questo tipo di richieste: sembra infatti che alla base della rottura nel 2004 con l’attore ci fosse la richiesta di ottenere 5 milioni di dollari in caso di tradimento del futuro marito.

LEGGI ANCHE:  George Miller tra i possibili candidati alla regia di The Batman

Una strategia che, sembra, tentare di arginare i possibili tradimenti. Affleck ha infatti una fama decisamente pessima da questo punto di vista, e la Lopez potrebbe tentare di evitare il problema così.

Jennifer Lopez, oltretutto, è reduce da un’altra rottura, quella con Alex Rodriguez: un altro matrimonio sfumato ai dettagli per una clausola molto simile a quella precedente.

Al momento, tuttavia, nulla è stato confermato dai diretti interessati, che difficilmente, anche in caso di veridicità della notizia, si esporranno pubblicamente.

Avatar di Fabio Menel
Torinese d'adozione ed aostano di nascita, laureato al DAMS. Quando non è impegnato a sopravvivere si interessa in particolare di cinema orientale, di fumetto e di tappeti.