Mia Khalifa pubblica su Twitter le istruzioni per creare una molotov [FOTO]

Mia Khalifa su Twitter ha postato le istruzioni per la creazione di molotov in segno di supporto verso il popolo ucraino

Mia Khalifa
Credits: BBC HARDtalk
Condividi l'articolo

Mia Khalifa ha deciso anche lei il suo supporto all’Ucraina a seguito dell’invasione del Paese da parte della Russia. L’ex star di Pornhub ha infatti pubblicato su Twitter le istruzioni per realizzare in casa una bottiglia molotov.

Si tratta di un gesto prettamente simbolico. Poche ore prima infatti dopo l’account ufficiale del Ministero della Difesa ucraino avevaesortato i residenti ad armarsi con molotov fatte in casa per difendere il loro paese, fornendo anche in quel caso tutte le istruzioni necessarie.

Dichiarazione ufficiale del comandante della Difesa Yuri Galushkin: Ora l’Ucraina ha bisogno di tutti. Tutte le procedure di adesione sono state semplificate. Sono necessarie solamente il passaporto e il codice di identificazione. Non ci sono restrizioni di età. In caso di problemi sul campo, si prega di fare riferimento a questa dichiarazione ufficiale.

Questo di Mia Khalifa è solamente uno dei moltissimi gesti simbolici che nelle ultime ore stanno riempiendo il web in segno di solidarietà verso l’Ucraina. Qualche ora fa vi avevamo parlato ad esempio del disegno che il creatore de I Simpson Matt Groening aveva postato su Twitter (qui per vederlo).

LEGGI ANCHE:  Mia Khalifa torna single ed è costretta a bloccare i pretendenti all'assalto

Ci sono inoltre anche realtà che stanno aiutando in maniera concreta le persone che in questo momento si trovano in zona di guerra. Ad esempio al software house CD Projekt Red ha deciso di donare l’equivalente di 215 mila euro ai servizi umanitari polacchi in modo che possano fornire aiuti concreti alla popolazione ucraina (qui i dettagli).

Sono chiaramente solo gocce nel mare che però possono aiutare a mostrare solidarierà al popolo ucraino.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.