Biancaneve, Disney risponde alle critiche: “Eviteremo gli stereotipi”

Disney ha risposto alle critiche mosse al suo remake di Biancaneve spiegando che nel film si eviteranno stereotipi sui nani

biancaneve
Condividi l'articolo

Hanno fatto molto scalpore nelle ultime ore le parola di Peter Dinklage. L’attore di Game of Thrones ha infatti parlato del remake live action che Disney sta facendo di Biancaneve, prendendosela con la rappresentazione dei nani nell’opera.

C’è molta ipocrisia in questa cosa – ha detto Dinklage al podcast “WTF” di Marc Maron. Senza offesa per nessuno, ma sono rimasto un po’ sorpreso quando sono stati molto orgogliosi di aver scelto un’attrice latina per il ruolo di Biancaneve. Eppure stanno ancora raccontando la storia di “Biancaneve e i sette nani”. Fate un passo indietro e guardate cosa state facendo. Non ha senso per me

Sei progressista in un certo senso, ma poi stai ancora realizzando quella fottuta storia arretrata su sette nani che vivono insieme in una grotta, che cazzo stai facendo, amico? Non ho fatto abbastanza per la nostra causa? Immagino di non essere abbastanza forte. Non so quale studio sia, ma ne erano così orgogliosi. Massimo amore e rispetto per l’attrice e tutte le persone che pensavano di fare la cosa giusta. Ma io mi chiedo: “Cosa stai facendo?”

Disney ha immediatamente risposto alle critiche attraverso una dichiarazione ufficiale:

LEGGI ANCHE:  Caso Biancaneve, Disney risponde alle polemiche sul bacio

Per evitare di rafforzare gli stereotipi del film d’animazione originale, stiamo adottando un approccio diverso con questi sette personaggi e ci siamo consultati con i membri della comunità del nanismo. Non vediamo l’ora di condividere di più mentre il film entra in produzione dopo un lungo periodo di sviluppo

Secondo quanto condiviso da The Wrap, che ha analizzato i fogli di casting, la compagnia sostituirà i nani con un gruppo di quelle che descrivono come “creature magiche”. Per ora non abbiamo dettagli aggiuntivi.

Questa nuova Biancaneve, che sarà diretta da Marc Webb, è ora in produzione, con Gal Gadot nei panni della Regina Cattiva, Rachel Zegler in quelli della protagonista e con nuove canzoni ideate dal team La La Land.

Che ne pensate?

lascimmiapensa1.com
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.