Pokèmon Go: poliziotti ignorano rapina per catturare uno Snorlax

Snorlax
Condividi l'articolo

Due agenti della polizia di Los Angeles sono stati distratti… da un Snorlax

Non capita spessissimo di incontrare uno Snorlax per le strade di Los Angeles. Per cui, anche se siete agenti di polizia, si può ben capire come la ghiotta occasione non vada fatta sfuggire. E se c’è una rapina in corso e occorre un intervento… “Screw it”, come ha detto uno dei due poliziotti coinvolti in risposta alla richiesta d’aiuto da parte di un collega.

I due agenti avrebbero ignorato completamente l’emergenza durante il servizio, nella loro volante, discutendo invece di come e dove catturare i Pokèmon in Pokèmon Go. Peccato che il sistema di registrazione della vettura li abbia registrati mentre parlavano appunto di uno Snorlax che era appena “spuntato fuori”.

Leggi anche: I 10 migliori giochi Pokèmon della storia [LISTA]

Sicché si è scoperto che anziché rispondere alla richiesta d’intervento i due agenti avrebbero continuato a girare per Los Angeles con la propria auto di servizio, nel tentativo di raggiungere il luogo in cui catturare l’ambito Snorlax. Ovviamente sono stati licenziati non appena il dovuto procedimento nei loro confronti li ha trovati colpevoli.

LEGGI ANCHE:  Pokèmon Rosso e Blu diventano vietati ai minori per il gioco d'azzardo

Dopo aver in un primo momento negato, i due hanno infine ammesso la loro colpa di fronte alla prova provata delle registrazioni. Sono stati tacciati di “Aver violato la fiducia pubblica mostrando un comportamento imbarazzante e non professionale”. Siamo tutti d’accordo, ma una domanda rimane: questo Snorlax alla fine l’hanno catturato?

Fonte: NME

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.