Depp può accedere al telefono di Amber Heard: “Ha falsificato le prove”

Il tribunale ha concesso a Johnny Depp di accedere al telefono di Amber Heard per dimostrare come la donna abbia falsificato le prove

johnny depp, amberh heard, aquaman
Condividi l'articolo

Siamo a punto di svolta nel processo che vede di fronte Johnny Depp ed Amber Heard. L’attore di Pirati dei Caraibi ha fatto infatti causa all’ex moglie per diffamazione. La donan sarebbe rea, secondo lui, di averlo accusato ingiustamente di averla picchiata (qui i dettagli). Un tribunale consentirà ora a un membro della squadra di Depp di esaminare il telefono della star di Aquaman. Lo scopo è quello di per trovare prove che dimostrino come la donna abbia falsificato le immagini che ha usato per rivendicare la violenza domestica.

L’avvocato di Depp, Benjamin Chew, ha affermato:

L’avvocato della signora Heard ha ripetutamente usato queste false fotografie durante la deposizione. Quando il dipartimento di polizia di Los Angeles ha risposto al presunto attacco non ha riscontrato lesioni alla signora Heard. La signora Heard e i suoi amici hanno quindi fabbricato foto che ha usato per ottenere un TRO [ordine restrittivo temporaneo] ex parte e un accordo di divorzio di $ 7 milioni.

Al team di Depp erano già state precedentemente fornitele foto in questione. Tuttavia l’avvocato afferma che non erano state fornite con i metadati. Questo implica che gli esperti non sono stati in grado di dimostrare se le immagini fossero state falsificate.

LEGGI ANCHE:  Il Mistero di Sleepy Hollow: Depp salvò il cavallo del film dal macello

L’indagine preliminare mostra che un certo numero di fotografie è stato eseguito attraverso un’applicazione di fotoritocco chiamata Photo 3 che può facilmente manipolare le immagini per mostrare lividi dove in realtà non ci sono – ha proseguito l’avvocato di Johnny Depp.

Amber Heard ha rilasciato una dichiarazione tramite il suo avvocato in risposta alla recente decisione del tribunale di indagare sul suo telefono.

Amber Heard rimane disposta a collaborare e in grado di supportare l’autenticità delle sue prove e il suo esperto di informatica forense ha collaborato a questo sforzo. In netto contrasto, il signor Depp non è stato in grado di produrre nemmeno i nastri audio da cui ha trapelato una parte fuori contesto parziale, tanto meno alcun supporto per l’autenticità di una qualsiasi delle sue prove.

Cosa ne pensate?