I 99 Posse e le caricature di Mattarella, Renzi, Draghi e Salvini

I 99 Posse tornano decisi a commentare amaramente l'Italia contemporanea, con un prezioso aiuto di Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti

99 Posse
Credits: 99posseofficial / YouTube
Condividi l'articolo

I 99 Posse condividono il nuovo singolo, Comanda la Gang, con una copertina speciale disegnata da Davide Toffolo, leader e mente dietro il progetto Tre Allegri Ragazzi Morti. Toffolo è da sempre anche fumettista e nella collaborazione con il gruppo napoletano non ha trattenuto questo suo talento.

La copertina del singolo infatti si accende di una satira politica feroce, che ritrae le caricature di quattro tra i volti principali della nostra politica. Si tratta del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella; di Matteo Renzi; di Mario Draghi, attuale premier; e di Matteo Salvini.

I quattro sono tutti a petto nudo e ciascuno riporta dei tatuaggi che lo legano ad idee e concetti che ne influenzano la percezione presso il grande pubblico. Draghi, per esempio, ha un tatuaggio con la scritta BCE e un altro (riferito alle misure di restrizione anti-COVID) che dice “Whatever It Takes”.

 

La Gang è fuori ovunque!
>> https://ffm.to/99posse-comandalagang
#spotify #applemusic #deezer #planetrecords

Pubblicato da 99 Posse su Giovedì 1 aprile 2021

Political Advisory: Parole Vere

Matteo Renzi porta sul ventre la scritta “Guelfi e Ghibellini”: le due fazioni nella quale era divisa la Firenze medievale (pro-papato e pro-impero); un’accusa di cherchio-bottismo, in altre parole. Mattarella, invece, mostra sul braccio destro le parole: “Io sono voi”.

LEGGI ANCHE:  Bud Spencer Blues explosion - Intervista esclusiva da parte della Scimmia

Per ultimo viene Salvini, sul cui corpo vediamo delle parole tagliate, padania e Italia, alle quali ora è stata sostituita la parola Europa. A voi coglierne il senso, non è difficile. Sul braccio di Salvini c’è anche un messaggio più ironico riferito alla sua figura: “Papete o morte”.

Il singolo (potete ascoltarlo qui sotto) è la prima uscita dei 99 Posse fin dal 2016 e non si può dire, già dalla copertina, che segnali un ritorno pacifico. Del resto, il commentario sociale è il pane per il complesso napoletano e in un momento come questo non può certo essere pacato.

99 Posse – Comanda la Gang, 2021