5 film da vedere su Netflix | Febbraio 2021 [LISTA]

Consigli cinefili per sopravvivere a questo febbraio.

5 film da vedere su Netflix a febbraio 2021

La Donna Perfetta – Frank Oz (2004)

Film da vedere su netflix
La Donna Perfetta

Uno dei film più massacrati del decennio 2000 arriva a sorpresa a cavalcare il Nicole Kidman-revival di The Undoing. La Donna Perfetta altro non è che il secondo film tratto da The Stepford Wives aka La Fabbrica delle Mogli, classico anni ’70 di paranoia, satira e controculture, involontario antesignano di molte distopie letterarie del femminismo radicale anglosassone.

Il libro di Ira Levin era già stato adattato nel 1975 in un film oscuro e complottista degno dell’epoca; si riaffacciò nel 2004 con un cambio di tono piuttosto marcato, sterzando dalla suspense al camp più grottesco e surreale. Il risultato spiazzò in molti, finendo da subito bollato come oggetto incomprensibile e prima vero disastro dell’ormai calante carriera di Kidman. Come sempre in questi casi, le reazioni di derisione furono esagerate, e si può ora ufficialmente partire con la riscoperta; un film di Frank Oz veramente brutto, in quel periodo, era difficile trovarlo.

LEGGI ANCHE:  Novità Netflix: tutte le uscite di Novembre 2023 [LISTA]

Il Pianista – Roman Polanski (2002)

Film da vedere su Netflix
Il Pianista

In un tempo non lontano, Roman Polanski sembrava aver messo da parte le proprie ossessioni cinematografiche per imbarcarsi in una serie di lavori ad alto budget e uscite natalizie da multisala; incredibile a ripensarci, ma queste stesse pellicole portarono al regista polacco persino un fugace e trionfale ingresso agli Academy Awards, con tanto di premio e “riabilitazione”, quasi trent’anni dopo l’affaire Samantha Geimer e l’esilio.

Nel giro di appena un decennio, l’opinione pubblica americana è cambiata ancora, e così il regista, ora più lontano che mai da quella sua stagione pop. Lascito più importante del Polanski “commerciale” resta ad oggi Il Pianista, il suo film più noto assieme a Rosemary’s Baby, nonché forse il suo più accessibile in termini assoluti. Valido compromesso e punto di partenza per approcciarsi all’autore, e muoversi a ritroso in una filmografia leggendaria.

Se volete altri consigli, potrete trovare qui la puntata precedente della rubrica dedicata ai film da vedere su Netflix!

LEGGI ANCHE:  Recensione: 4°Stagione di Bojack Horseman