Dark Pokèmon Muted: l’avvincente trailer della serie “adulta” [VIDEO]

I ragazzi di noOne hanno rilasciato il trailer della loro serie creata unendo il mondo dei Pokèmon a quello di Black Mirror, Muted

Dark Pokemon, Muted
Credits: YouTube/ DARK EDITION - S.W.A.T. - noOne
Condividi l'articolo

Qualche mese fa vi avevamo parlato di Dark Pokèmon, un progetto fanmade nel quale le celebri creature venivano ridisegnate in modo adulto e inserite in una storia oscura e drammatica (qui per vedere il video).

Ebbene, quel progetto è diventato così tanto virale che i ragazzi che l’hanno creato, i ragazzi francesi di noOne, hanno deciso di creare una vera e propria serie, chiamata Muted.

Per tale ragione hanno aperto un Kickstarter per arrivare alla cifra di 120 mila euro necessaria per la realizzazione del primo episodio che si chiamerà S.W.A.T. e del quale possiamo vedere il primo trailer.

L’intento del progetto è quello di denunciare lo sfruttamento e le violenze sugli animali, creando un prodotto che assomigli, per impostazione a Black Mirror. A rivelarlo sono gli stessi ragazzi di noOne sul loro profilo di Kickstarter

Con l’ispirazione del mondo Pokemon e della serie Black Mirror, ogni episodio sarebbe basato su un video che ritrae la sofferenza degli animali in alcuni contesti legati allo stile di vita dell’umanità (agricoltura, espansione, produzione, intrattenimento e molti altri). Lo trasporteremo in un mondo immaginario, dove gli animali sono sostituiti da creature, cosicché il video diventi un suggerimento per il pubblico, piuttosto che una semplice accusa

Per adesso sono stati raccolti poco più di 7 mila euro sui 120 che è l’obiettivo finale. Che ne pensate di questo progetto Dark Pokèmon? Ne vale la pena? Vi attira come progetto? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

LEGGI ANCHE:  Dark Pokemon, lotte clandestine e creature realistiche nel trailer fan made

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV.!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.