Disney Plus, disclaimer anti-razzista per Peter Pan e Dumbo [FOTO]

disney plus

Disney Plus ha deciso di porre un disclaimer anti-razzista (qui per vedere quello posto da HBO prima di Mezzogiorno e Mezzo di Fuoco) prima di alcuni grandi classici presenti sul suo catalogo. In particolare l’attenzione della Casa di Topolino si è fermata su Peter Pan, Dumbo e Gli Aristogatti.

Per quanto riguarda il primo film, il problema è relativo ad alcune scene nel quale appare quella che potrebbe apparire come una caricatura di un Capo Indiano, con la pelle totalmente rossa, seduto di fianco al nostro protagonista.

Ne Gli Aristogatti invece il problema è sorto a causa della presenza di un gatto con tratti che rimandano allo stereotipo delle persone asiatiche, con denti sporgenti ed occhi allungati.

In Dumbo infine sono sotto accusa i corvi neri potrebbero essere come la parodia che le persone bianche facevano dei neri d’America all’epoca della creazione del film, datata 1941.

Questo programma comprende delle rappresentazioni negative e/o maltrattamenti di persone o culture – si legge nel Disclaimer. Questi stereotipi erano sbagliati in passato e lo sono anche ora.

Piuttosto che rimuovere questo contenuto vogliamo ammettere l’impatto negativo, imparare dagli errori compiuti e dare vita a una conversazione utile a creare un futuro maggiormente inclusivo insieme. Disney si impegna a creare storie con tematiche in grado di ispirare e riflettere la ricca diversità dell’esperienza umana intorno al mondo

Gli utenti vengono dunque invitati a visitare il sito disney.com/StoriesMatter, dove possono trovare informazioni relativi a questa decisione presa da Disney Plus.

Cosa ne pensate di questa decisione?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci sulla nostra pagina LaScimmiaPensa.com