Jim Carrey si trasforma nella mosca sulla testa di Pence al SNL [VIDEO]

Durante l'ultimo episodio del Saturday Night Live, Jim Carrey si è trasformato nella mosca che ha infastidito MIke Pence nell'ultimo dibattito

jim carrey
Credits: YouTube/VP Fly Debate Cold Open - SNL/ Saturday Night Live

Continuano le esilaranti performance di Jim Carrey al Saturday Night Live (qui per vedere il primo episodio). L’attore canadese in questa edizione veste i panni del candidato democratico alle prossime elezioni presidenziali, Joe Biden.

Nell’ultimo episodio il protagonista di Ace Ventura ha sfruttato un momento dell’ultimo dibattito tra i candidati alla vicepresidenza andato in scena qualche giorno fa. In quell’occasione una mosca ha tormentato il candidato Mike Pence, divenendo assolutamente virale. Poteva Jim Carrey perdere quest’occasione? Ovviamente no.

Come possiamo vedere da questo esilarante video l’attore canadese, citando il film La Mosca di David Cronenberg si trasforma in una mosca umanoide e inizia a tormentare Mike Pence, interpretato da Beck Bennett mentre prova a portare avanti il dibattito contro Kamala Harris, interpretata come al solito da Maya Rudolph che si è goduta tutta la scena mangiando patite e guacamole.

Kate McKinnon, che ha vestito i panni della moderatrice del dibattito Susan Page, ha tentato di portare l’attenzione sull’animale posatosi sulla testa di Mike Pence, che l’attuale vicepresidente ha tentato invano di scacciare.

Carrey, posatosi sul cranio del povero Pence è poi stato raggiunto da  Kenan Thompson, anche lui nei panni di una mosca che si è poi presentato come Herman Cain, storico politico americano, scomparso lo scorso 30 luglio. 

Cosa ne pensate di questo sketch? Vi piace Jim Carrey in questa nuova avventura nei panni di un politico così attuale come Joe Biden? Fatecelo sapere nei commenti.

Continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook LaScimmiaPensa.Com per altre news e approfondimenti sul mondo del Cinema e delle Serie TV!