John Lydon è un sostenitore di Donald Trump [FOTO]

John Lydon
Credits: Quantice Productions / YouTube

John Lydon e i suoi endorsement a Donald Trump

John Lydon, a.k.a Johnny Rotten, storico cantante e leader di Sex Pistols e Public Image Ltd., una figura centrale nella storia del rock e del punk. Costui pare sia oggi un sostenitore attivo di Donald Trump e della Brexit. Queste sue posizioni sono note già da tempo ma ultimamente sono balzate di nuovo agli onori della cronaca.

Su Twitter è diventata virale una foto dell’ex-icona del punk con indosso una bella magliettona rossa che riporta chiaramente lo slogan “Make America Great Again”, noto motto politico di Trump. Verrebbe da pensare ad uno scherzo, o a sottile ironia provocatoria, come Sid Vicious che indossava magliette con la svastica.

Questo se non si dovessero riportare, tristemente, varie dichiarazioni passate di Lydon, il quale avrebbe definito Trump “assolutamente grande” aggiungendo: “[Trump] è totalmente un gatto tra i piccioni. Sta portando tutti quanti a farsi coinvolgere in politica. E io mi sono impegnato per anni per portare la gente a questo”.

Dichiarazioni risalenti al 2017, al primo anno di mandato dell’attuale presidente. Nello stesso anno, Lydon ha detto che Trump è un tipo complicato [complicated fellow] la cui figura è stata “imbrattata” dai media di sinistra. Non si sa quali di preciso dovrebbero essere questi “left-wing media”.

“Quello che non mi piace sono i media dell’ala sinistra in America che cercano di dipingere il tipo [Trump] come razzista ed è completamente non vero”. Queste sono parole di Lydon: “Ci sono molti problemi con lui come essere umano ma questo [razzista] non lo è“.

“Potrebbe esserci la possibilità che venga fuori qualcosa di buono da questa situazione perché lui [Trump] terrorizza i politici. Questa è una gioia da guardare per me. Permettetemi di dire che potrebbe essere mio amico“. Ecco come un rivoluzionario può diventare un reazionario.

Fonte: Newsweek

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.