Harry Potter, Tom Felton: “I Bambini americani avevano paura di Me”

Durante un intervento fatto al Comiccon di Montreal del 2019, Tom Felton ha raccontato alcune poco felici esperienze con i bambini americani

harry potter, tom felton

Uno dei personaggi più divisivi della storia del franchise di Harry Potter è sicuramente Draco Malfoy, l’acerrimo rivale del protagonista interpretato da Tom Felton (qui il nostro approfondimento a tema su Draco).

Se da una parte inizialmente pare essere solo il ragazzino ricco e altezzoso che se la prende con i meno abbienti e con gli “impuri”, col passare degli anni capiamo quanto lui non sia altro che una vittima di un gioco decisamente più grande di lui. Il finale dell’intera vicenda, ne è la prova lampante.

Tuttavia questa dicotomia ha portato molte persone cresciute con i film e molti bambini che lo scoprono oggi a provare antipatia nei confronti di Draco. Cosa che, in casi isolati, può rifarsi anche sullo stesso attore. Un esempio è stato raccontato proprio dallo stesso Tom Felton.

Durante la sua apparizione al ComicCon di Montreal del 2019 infatti, l’attore che ha da poco compiuto 33 anni , ha raccontato come spesso i bambini fossero terrorizzati da lui e che anche gli stessi genitori facevano fatica a scindere il personaggio all’attore.

Una volta, in America, una mamma mi ha chiesto per tre volte come facessi ad essere così orribile – racconta ridendo Felton. Io credevo che stesse scherzando! Un bambino sul set invece abbracciò prima Daniel, poi Rupert. Allora io mi sono avvinato a lui per salutarlo. Ma lui, terrorizzato, è scappato a nascondersi dietro le gambe dei genitori.

Che ne pensate? Qual è il vostro personaggio preferito del mondo di Harry Potter? Qui sotto vi lasciamo il video completo dell’intervento di Tom Felton a Montreal.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per nuovi approfondimenti.