Luna Nera, ecco il trailer della serie italiana sulle Streghe di Netflix [VIDEO]

Luna Nera, una strega al rogo
Luna Nera

Luna Nera è la risposta adulta a Le terrificanti avventure di Sabrina?

La trama ufficiale di Luna Nera recita:

Italia, 1600. Ade, una levatrice di 16 anni, viene accusata di stregoneria dopo la misteriosa morte di un neonato. Allontanata dalla sua città, troverà rifugio in una misteriosa comunità di donne emarginate, perseguitate perché ritenute delle streghe. Ade sarà però obbligata a prendere una decisione fondamentale per la sua vita: scegliere l’amore di Pietro, figlio del capo dei cacciatori di streghe, o compiere il suo vero destino e salvare la sua comunità.

Basata sul romanzo dal titolo Le città Perdute. Luna Nera di Tiziana Triana, Lo show è la terza serie originale italiana di Netflix, disponibile dal 31 gennaio 2020.

Diretta da Francesca Comencini, Susanna Nicchiarelli e Paola Randi. Nel cast ritroviamo: Antonia Fotaras, Giada Gagliardi, Adalgisa Manfrida, Manuela Mandracchia, Lucrezia Guidone, Federica Fracassi, Barbara Ronchi, Giorgio Belli, Gloria Carovana, Giandomenico Cupaiuolo, Filippo Scotti, Gianmarco Vettori, Aliosha Massine, Nathan Macchioni, Roberto De Francesco, Emili Mastrantoni, Astrid Meloni, Daniele Amendola, Marilena Anniballi e infine Mariano Pirrello.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com.

Leggete anche: Rick e Morty 4, svelata la data di uscita su Netflix