ASAP Rocky incarcerato in Svezia

ASAP Rocky

ASAP Rocky era lì in concerto quando è stato arrestato

ASAP Rocky era a Stoccolma, quando è stato arrestato. Il rapper infatti avrebbe avuto un violento alterco per le strade di Stoccolma. Il suo entourage sarebbe intervenuto per dare man farte a Rocky, che da alcuni video che girano, sembra essersi avventato su un ragazzo. I motivi non sono ancora chiari, ma sembrerebbe che il ragazzo, con un gruppo di amici, si sarebbe avvicinato con una scusa al rapper per importunarlo.

In questo primo video si vede la rissa scatenata dal rapper e dal suo entourage. Sta girando tuttavia, nelle ultime ore, un video integrale di tutto quello che è successo prima.

Sembrerebbe che stesso un membro dell’entourage di ASAP abbia fatto un video per dimostrare quello che stava succedendo.

L’arresto sarebbe avvenuto poco dopo

ASAP Rocky si sarebbe costituito e messo sotto custodia. Ora rischia ben 6 anni di reclusione in Svezia. Intanto, sembrerebbe che il rapper si trovi in un carcere in condizioni di salute disumane. Secondo TMZ, il noto portale di gossip, nella cella di ASAP ci sarebbero feci e sporcizia ovunque. Inoltre, sembrerebbe che non gli abbiano concesso la custodia cautelare, pertanto dovrà rimanere in carcere ancora a tempo indeterminato. Per questo motivo, il rapper non potrà continuare quasi sicuramente il suo tour europeo, che avrebbe toccato anche Milano. Attendiamo notizie per potervele ripotare al più presto.

La risposta dei colleghi rapper

La risposta dei colleghi e amici di ASAP non si è fatta aspettare. Sui social, da Post Malone a Tyler The Creator, hanno dimostrato la loro vicinanza al rapper. Tyler, ad esempio ha condiviso un tweet esilarante che diceva:

Altri invece si sono schierati in maniera anche abbastanza forte, tra cui Post Malone ha fatto iniziare una raccolta firme su change.org per la scarcerazione di ASAP Rocky.

Continuate a seguirci sulla nostra pagine Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.