Tom Holland spoilera Far From Home

E' vivace, simpatico e come molti ventitreenni di questo pianeta, Tom Holland ha il grilletto dell'entusiasmo particolarmente facile.

tom holland
Condividi l'articolo

E’ vivace, simpatico e come molti ventitreenni di questo pianeta, Tom Holland ha il grilletto dell’entusiasmo particolarmente facile. E’ così che durante un’amichevole chiacchierata a Bali (Indonesia) che il giovane talento dei Marvel Studios ha suscitato una reazione da “ohh” che a pensarci bene, non è stata un’idea esattamente geniale.

Nel bel mezzo di un’intervista per il tour promozionale di Far From Home, l’attore si lascia scappare un’informazione di troppo circa la natura degli “Elementali“, gli antagonisti nel suo prossimo film.

Leggi anche: Tom Holland, spoiler casuale o strategia? Kevin Feige risponde

Mysterio, in questo film, è il mio nuovo miglior amico, Holland ha affermato. Facciamo squadra insieme per combattere questi Elementali perché quando Thanos ha schioccato le dita, le creature hanno fatto irruzione attraverso lo squarcio dimensionale.

Il video che ritrae il momento:

Perché dovremmo considerarla una grande gaffe in perfetto stile Holland? Una delle teorie più accreditate circa lo sviluppo del prossimo film sull’arrampicamuri, era quella circa la non affidabilità di Mysterio: il personaggio interpretato da Jake Gyllenhaal, infatti, è popolarmente noto per essere un villain e per avere in dote poteri di “manipolazione”. Secondo alcuni, la storia avrebbe potuto andare a parare in modo che le creature fossero delle marionette di Mysterio, create e mosse per indurre le popolazioni a credere che è proprio di un eroe come lui, quello di cui necessitano.

LEGGI ANCHE:  Luke Cage chiude i battenti - Netflix cancella la serie Marvel

Leggi anche: Mark Ruffalo non riceverà più copioni dei Film Marvel: troppi spoiler

Affermando specificatamente della correlazione tra schiocco di Thanos ed Elementali, Holland sembra aver infranto qualsiasi dubbio circa l’evoluzione narrativa del prossimo titolo Marvel. Ma sarà davvero così?

Tra i recenti leak e le altisonanti predizioni di Roger Wardell, non sarebbe una sorpresa se alla fine, la magra uscita di Tom Holland si rivelasse solo un modo per depistare gli spettatori dalla reale trama del film. Oltre che a un efficientissimo modo di fare rimbombo mediatico, lasciando fare tutto alle “voci di corridoio”.

Continua a seguirci su LaScimmiapensa.com