John Williams: le sue colonne sonore più belle incise da Gustavo Dudamel

John Williams

Esce oggi Celebrating John Williams.

Una raccolta delle indimenticabili musiche del Maestro John Williams. Da Schindler’s List Harry Potter, passando da Jurassic Park e Incontri ravvicinati del terzo tipo. E ovviamente la ormai leggendaria Marcia Imperiale da Star Wars. Alcune tra le pietre miliari della musica per film, tutte in un unico disco.

La bacchetta non è però quella di John Williams. Gustavo Dudamel si è cimentato in questa importante impresa interpretativa, cimentandosi con pagine che possono essere considerate vere e proprie perle del repertorio sinfonico. Alla testa della Los Angeles Philarmonic, della quale è direttore dal 2009, ha diretto un concerto nella Walt Disney Concert Hall lo scorso 24 gennaio. Da oggi questo bellissimo live è disponibile su supporti fisici e sulle piattaforme streaming.

Leggi anche: I 10 Migliori Compositori di Musica per Film

Non è la prima volta che Dudamel si accosta al mondo del cinema.

All’ultima edizione degli Oscar il direttore venezuelano ha diretto i suoi orchestrali nel momento commemorativo dell’In memoriam. Durante il memoriale dei grandi protagonisti della settima arte scomparsi quest’anno, Dudamel ha diretto in maniera ispirata lo struggente tema da Schindler’s List.

Quest’album infonde nuova energia nelle opere di John Williams. Lo stile di Dudamel risente del suo apprendistato con la Simon Bolivar:  avendo avuto a disposizione uno sterminato organico orchestrale a disposizione, è sempre stato abituato a lavorare con grandi e pastose masse sonore. Nel riversare ciò sulle pagine di John Williams troviamo una lettura spessa, quasi materica, ma sempre sobria e rispettosa dei capolavori che ha voluto omaggiare.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.