Keanu Reeves ha detto “no” alla Marvel per John Wick

Keanu Reeves ha rinunciato a partecipiare al MCU e a Captain Marvel per impegni legati alle riprese di John Wick 3: Parabellum.

keanu reeves

Keanu Reeves è forse uno dei pochi attori al mondo ad aver rinunciato ad un ruolo nel Marvel Cinematic Universe.

Charles Murphy racconta, nel suo podcast That Hashtag Show, che l’attore di Matrix ha dovuto rinunciare a un ruolo importante in Captain Marvel a causa dei suoi impegni sul set di John Wick 3: Parabellum. Come lo stesso Murphy ha scritto sul suo profilo Twitter, Keanu Reeves era già stato scelto per il ruolo del consigliere alieno Yon-Rogg, che avrebbe dovuto guidare il personaggio interpretato da Brie Larson, quando è stato costretto a tirarsi indietro. Il ruolo, infine, è andato a Jude Law, che è stato scelto in tempi rapidissimi dalla produzione.

Quella di Keanu Reeves come Yon-Rogg non è una notizia nuova: già nel Novembre del 2017 Justin Kroll, giornalista di Variety, ne aveva parlato su Twitter a margine della news riguardo l’ingaggio di Jude LawJohn Wick 3: Parabellum arriverà nelle sale il prossimo 17 Maggio, e il protagonista sarà costretto a fronteggiare i serial killer di tutto il mondo che lo vogliono morto dopo gli eventi narrati nel secondo capitolo della trilogia.

Intanto Captain Marvel è pronta a sbancare il botteghino a partire dall’8 Marzo 2019, poco più di un mese prima dell’arrivo di Avengers: Endgame