Daredevil è stato cancellato: Netflix annuncia l’addio alla 4a stagione

Daredevil

Netflix ha ufficialmente cancellato Daredevil dopo tre stagioni.

Netflix da anni aveva trovato un accordo con la Marvel per portare i supereroi delle serie tv sul sulla piattaforma streaming. Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist facevano parte di un accordo iniziale che avrebbe portato a The Defenders.

Cavallo di battaglia e prima serie creata era proprio quella di Daredevil con Charlie Cox nel ruolo del diavolo vendicatore. La prima stagione ebbe un enorme successo regalando un tono differente alla Marvel, più cupo e maturo, per la gioia di tantissimi fan. Un successo che ha chiamato subito una seconda stagione, altrettanto apprezzata, ed una terza che probabilmente ha raggiunto l’apice nella foma e nei contenuti per la serie (qui la nostra recensione). Dall’altra parte troviamo le altre serie, come Iron Fist e Luke Cage,  che hanno subito molte critiche e sono state cancellate dopo due stagioni.

Viste le varie cancellazioni sembrava che Netflix volesse concentrarsi sul suo cavallo di battaglia; o almeno così si auguravano i fan. Invece il colosso dello streaming ha sorpreso tutti, cancellando anche una serie che era un vero e proprio punto forte della piattaforma. Di seguito la dichiarazione rilasciata a riguardo:

Daredevil non tornerà per una quarta stagione su Netflix. Siamo tremendamente orgogliosi dell’ultima stagione dello show e anche se è doloroso per i fan, riteniamo sia meglio chiudere questo capitolo con una nota positiva. Siamo grati al showrunner Erik Oleson, agli sceneggiatori dello show, alla crew stellare e all’incredibile cast che include Charlie Cox nei panni dello stesso Daredevil, e siamo grati ai fan che hanno sostenuto lo show nel corso degli anni. Mentre la serie su Netflix è terminata, le tre stagioni esistenti rimarranno in servizio per gli anni a venire, mentre il personaggio di Daredevil continuerà a vivere nei progetti futuri della Marvel“.

DaredevilUna dichiarazione da addio forzato?

Non è ancora chiaro se Netflix abbia deciso liberamente di cancellare la serie o se gli accordi con la Marvel, e di consenguenza con Disney, abbiano subito dei cambiamenti. Che siano stati obbligati tristemente ad abbandonarla o che questa sia stata una convinta, ma scellerata scelta ancora non si sa.

Probabilmente può essere l’ultima prova che tutte queste cancellazioni Netflix/Marvel non sono una coincidenza, visto che la Marvel avrà contenuti originali rilasciati attraverso il nuovo servizio di streaming Disney Plus. Il futuro di Jessica Jones e di The Punisher  probabilmente ci dirà di più.

Rimanete collegati con la scimmia per ricevere altri aggiornamenti sulla vicenda!

 

FonteDeadline

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here