Ant Head: il nuovo inquietante cortometraggio diretto da David Lynch

Dopo aver debuttato al Festival of Disruption all’inizio di quest’anno è ora visibile su YouTube il nuovo lavoro diretto da David Lynch, Ant Head.

Un cortometraggio di 13 minuti composto da una camera fissa su un pezzo di formaggio che prende la forma di una testa nella quale prolificano e camminano una moltitudine di formiche accompagnate in sottofondo da due brani ipnotici.

Per Lynch è solamente un “breve video che mostra ai miei amici le formiche, oltre al formaggio, ecc. Ma soprattutto due dei brani dell’album “Thought Gang.

“Thought Gang” è l’album perduto che Lynch ha realizzato con il suo stretto collaboratore e compositore Angelo Badalamenti a metà degli anni ’90 e che vedeva i due amici dediti alla musica jazz. Questo dovrebbe far accendere un campanello nella testa dei fan di Twin Peaks, e a ragione: infatti, due delle canzoni allora composte finirono nella colonna sonora della celebre serie televisiva. L’album è stato finalmente rilasciato questo mese e, per l’occasione, lo stesso Lynch e l’etichetta Sacred Bones hanno reso “Ant Man” disponibile per tutti lo streaming su YouTube.

Il corto è un’opera audiovisiva senza una vera e propria funzione narrativa. La sua essenza narrativa è racchiusa nelle sensazioni suscitate, ricordandoci come un’opera audiovisiva non sia arte solo quando racconta concretamente una storia. Le musiche ipnotiche e le immagini angoscianti danno vita ad un prodotto di impatto, dalla natura disturbante.

Più vicino alla video arte, il corto va vissuto per quello che è, un’opera creata per suscitare delle reazioni e delle sensazioni in chi guarda; l’arte sta nelle proprie emozioni.

Potete vedere il corto qui sotto:

Ti potrebbe interessare anche: David Lynch si scaglia contro la critica cinematografica dei social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here