Mindhunter rinnovata per una seconda stagione

E' finalmente stata ufficializzata da Netflix la realizzazione della seconda stagione di Mindhunter, acclamatissima serie tv prodotta da David Fincher.

0
1199

In attesa del Natale, Netflix decide di regalarci un’altra buona notizia.

E’ finalmente stata ufficializzata la realizzazione della seconda stagione di Mindhunter. Il rinnovo della serie non è mai stato in dubbio dato l’incredibile successo di pubblico e critica riscosso.

L’annuncio sembra andare nella direzione sperata dai suoi realizzatori. Lo stesso David Fincher, produttore esecutivo della serie, parebbe auspicare la messa in scena di almeno cinque stagioni (per approfondire, clicca QUI).

La serie tv, capace di ottenere un punteggio del 96% su Rotten Tomatoes, ha finora stupito per il suo modo di reinventare il crime procedurale, raccondando la profilazione di noti serial killer. Emblematico, da questo punto di vista, è il profiling di Ed Kemper, interpretato da un sorprendente Cameron Britton.

Resta ancora incerta la data di release, anche se tutto lascia supporre che il periodo buono per l’uscita di Mindhunter sia l’autunno del 2018.

Se siete impazienti e volete avere qualche anticipazione riguardo il plot della seconda stagione, potrete trovare QUI il nostro articolo a riguardo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here