Cosa aspettarci da The Punisher

La creatura della Marvel The Punisher è ora una serie monografica targata Netflix in fase di distribuzione. Vediamo alcune anticipazioni.

0
315

Marvel’s The Punisher sarà di forte impatto

La serie Marvel’s The Punisher verrà rilasciata il 17 novembre, sulla scia degli avvenimenti della seconda stagione di Marvel’s Daredevil.

Il personaggio interpretato da Jon Bernthal, il Punitore Frank Castle, ha appena terminato di vendicare la propria famiglia, o almeno così sembra.

Questa stagione vedrà Il Punitore scavare più a fondo nelle motivazioni riguardanti l’assassinio della propria famiglia, scoprendo perché il passato dei coinvolti ha avuto un ruolo determinante nella loro morte.

Di seguito le anticipazioni chiave su cosa dovremo aspettarci da questa serie.

Sangue

Marvel e Netflix hanno già collaborato in altri progetti, ma questo sarà sicuramente il più violento e sanguinoso di tutti. Nell’apertura dell’episodio pilota, ad esempio, Frank si libera dei propri nemici spappolandone la testa. Un massacro in mezzo a dei gabinetti luridi. La violenza, presentata fino ad ora solo a sprazzi dalla Marvel, avrà un ruolo fondamentale nella serie; conoscendo Frank Castle non ci si può aspettare altro.

Psicologia

Il fumetto impiega molto tempo per entrare nella psiche di questo personaggio violento. La serie mostrerà Frank in tutta la sua vita mondana, la sua routine, e le sue abitudini. Questo aiuterà molto lo spettatore ad entrare in sintonia con la psicologia del personaggio, scoprendo le origini dei suoi mostri interiori.

Affetti

Moglie e figli non se ne sono mai andati, nonostante siano morti. Sono sempre presenti, in flashback e allucinazioni. Gli affetti e le peripezie militari di Frank. Le due famiglie del Punitore lo accompagneranno lungo tutto l’arco della stagione.

Guerra

In apertura di stagione, vedremo Frank in azioni di guerra disperate, con un drapello di pochi uomini al suo seguito. Una delle scene d’azione più inquietanti e viscerali, probabilmente mai girate dalla Marvel, visibile nei primi episodi proprio per lanciare la nuova serie.

Unicità

Chiunque cerchi il tratto distintivo della Marvel in questo prodotto, resterà a bocca asciutta. Nonostante provenga da Daredevil, The Punisher avrà una storia a sé stante. È comunque caldamente consigliato, ammirare i primi passi compiuti dal personaggio nellla serie dedicato al diavolo di Hell’s Kitchen.

Marvel

In pieno stile della casa delle idee non mancheranno i riferimenti ad altri personaggi dell’universo Marvel; come i richiami a Luke Cage e Karen Page. Anche alcuni dei personaggi secondari verranno estrapolati dalle pagine del fumetto; così che i fan possano ritrovare nomi come Ma Gnucci, Micro e Mosaico (Billy Russo).

La serie sembra voler proporre qualcosa di innovativo e diverso per il MCU. Un po’ ci voleva, un po’ era obbligatorio. Stiamo parlando del Punitore, non possiamo certo andarci per il sottile!

Fonte: The Hollywood Reporter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here