Le 10 musiche più abusate sul grande schermo

Le musiche giocano un ruolo importante nella realizzazione di un film o una serie.
La scelta di una musica adatta, capace di catturare il pathos di una scena, può influire nettamente sulla qualità del girato.
Provate a immaginarvi la scena della doccia di Psycho o il duello finale de Il Buono, Il Brutto e il Cattivo con una musica diversa. Non potete, qualsiasi altro brano stonerebbe.

Può succedere, tuttavia, che un brano descriva così bene un contesto o uno stato d’animo da diventare un punto di riferimento registico.
Ed ecco quindi che ci può capitare di sentire più volte lo stesso pezzo. A volte è l’ originale, a volte è una reinterpretazione in un’altra chiave, a volte lo senti per una manciata di secondi però oh, è sempre quello.

Ecco una lista di alcuni brani che molto probabilmente vi sarà capitato di sentire in più film.

10) Running One – Tom Tykler, Johnny Klimek, Reinhold Heil

 

Accidenti a Lola Corre.
Dopo l’adrenalinico (e impallantissimo) film tedesco del 1998, per buona metà dei 2000, se in tv qualcuno correva o aveva fretta, al 90% c’era questa.

Il ragazzo che schizza attraverso la città per consegnare una lettera, Lisa Simpson che perde l’autobus e deve arrivare a scuola di corsa, la polizia che insegue un fuggitivo. Sempre la stessa techno old school frenetica.

Anche in Italia è stata usata più volte, vi ricordate Real Tv di Guido Bagatta?