Marijuana a marchio Netflix per promuovere la nuova serie “Disjointed”

Il reparto marketing di Netflix potrebbe avere avuto l'idea del secolo, vendendo dieci varietà di cannabis a scopo medico ispirate alle serie originali.

0
1055

 

Nel passato Netflix si era spesso distinta per campagne pubblicitarie particolarmente interessanti e di grande successo, ma con oggi potrebbe raggiungere un nuovo apice. Il colosso dello streaming ha infatti deciso di vendere 10 varietà di Marijuana ispirate alle proprie serie originali.

La cannabis sarà venduta in un negozio dedicato alla vendita di erba nella West Hollywood, ovviamente soltanto a coloro che possono usufruirne a scopo medico. Non sarà possibile quindi acquistarlo in nessun altro modo, e sarà disponibile soltanto da questo venerdì fino a domenica.

Netflix avrebbe coltivato ogni varietà ispirandosi ad una serie, in modo da accompagnare al meglio lo show. Ad esempio, “serie più divertenti possono adattarsi all’indica dominant, mentre per le commedie drammatiche è più indicata la sativa dominat per aiutare a empatizzare con i personaggi nelle scene più intense.”

Tre di queste sono ispirate da “Disjointed“, la nuova serie originale Netflix creata da Chuck Lorre (The Big Bang Theory), che parla di una donna che realizza il suo sogno di aprire un negozio dedicato alla vendita di cannabis. Ed è proprio in concomitanza con la sua uscita mondiale che l’iniziativa è stata lanciata, risultando una strategia di marketing azzeccata e che sicuramente farà parlare di sé.

Per le altre varietà si va dalla Camp Firewood per “Wet Hot American Summer: Ten Years Later“, alla Prickly Muffin per “Bojack Horseman” e la Banana Kush per “Arrested Development“, concludendo con la Vodkush di “Chelsea“.

Netflix ha comunque reso noto che l’iniziativa non produrrà guadagno e che lo scopo è soltanto promozionale.

Continuate a seguirci, e per restare sempre aggiornati sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here