Non ci sarà una seconda stagione per “Gypsy”: Netflix cancella la serie

La serie targata Netflix che vedeva protagonista Naomi Watts è stata cancellata dopo una sola stagione.

0
4417

 

Dopo il clamoros caso di “Sense8“, Netflix torna ad abbattere la propria scure su una serie originale. Questa volta è toccato a “Gypsy“, serie thriller con protagonista Naomi Watts, uscita lo scorso 30 giugno senza aver lasciato un grande segno su pubblico e critica, che si interrompe così dopo una sola stagione di 10 episodi.

La cancellazione è arrivata a sorpresa: le parti erano infatti al lavoro per definire i termini della seconda stagione, con una “writers room” già avviata da quattro settimane per lavorare su nuovo materiale. Al momento Netflix non ha rilasciato dichiarazioni sulle possibili motivazioni per questa decisione, né gli autori si sono pronunciati sull’accaduto.

Continuate a seguirci, e per restare sempre aggiornati sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here