Netflix: la guerra contro Hollywood

Netflix dichiara guerra ad Hollywood e si prepara a sfornare 40 titoli entro il 2017!

Condividi l'articolo

Il The Washington Post vede senza mezzi termini le politiche che in futuro attuerà il colosso dello streaming video. Netflix vuole rivoluzionare, oltre al mondo delle serie tv, anche quello del cinema. E il Washington vede la situazione come una vera e propria guerra dichiarata.

Nel piano di Netflix ci sarebbe un accordo con le major che dovrebbero garantire la distribuzione nei cinema nonostante la diffusione del film prodotto da Netflix sulla piattaforma. L’obiettivo è quello di raddoppiare la produzione, passando dai 16 prodotti nel 2016 ai 40 che si produrranno nel 2017.

Non è così semplice applicare questa politica però, infatti in alcuni paesi le regole sulla distribuzione dei film sono ferree e stringenti; come avviene in Francia. Pensiamo soltanto alla polemica di Cannes di quest’anno, il festival ha dichiarato che metterà in concorso soltanto i film che passeranno in sala.

Netflix farà chiudere anche i cinema in futuro?

LEGGI ANCHE:  Lo Spietato: il poliziottesco all'italiana conquista Netflix | Recensione

Fonte: The Washington Post

Continuate a seguirci, e per restare sempre aggiornati sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia.

combine images