Daniel Craig tornerà a vestire i panni di 007 nella prossima pellicola

Mi vuoi o non mi vuoi? Mi vuoi o non mi vuoi? E alla fine, come in ogni storia d’amore che si rispetti, hanno vinto i soldi. A parte gli scherzi, siamo felici di annunciare che Daniel Craig è tornato sui suoi passi e ha deciso che ritornerà a vestire i panni di 007 nella prossima pellicola dedicata alla spia più famosa al mondo.

Dopo anni di tira e molla e frasi al limite dell’irriconoscènza (“piuttosto che interpretare di nuovo James Bond mi taglierei le vene”) Craig ha trovato l’accordo, probabilmente a suon di dollari, per la sua quinta interpretazione di James Bond, che probabilmente vedrà la luce nel 2019. Pertanto, sembra che i fan della spia britannica debbano aspettare ancora prima di vedere il settimo 007 e dovranno “accontentarsi” ancora del sesto. Gli attori presi in considerazione prima del ritorno di Craig erano Idris Elba, Tom Hardy, Damian Lewis, Aidan Turner e James Norton.

Infine, le voci vogliono che a comporre il tema principale sarà di nuovo Adele, che così tornerebbe a lavoro dopo aver annunciato il ritiro dalle scene poco tempo fa. Sembra proprio che i produttori abbiano convinto tutti.

E voi? Siete felici di questi ritorni?