Alla scoperta di vite straordinarie – 10 film biografici

Condividi l'articolo

9) The Elephant Man di David Lynch (1980)

the elephant man

Secondo lavoro di David Lynch, The Elephant Man racconta la vita Joseph Merrick, uomo vissuto nella Londra vittoriana divenuto famoso per le sue deformità presenti ovunque sul suo corpo. Il film mostra l’incontro tra Merrick ed il medico Frederick Treves, che lo incontra in un circo dove viene sfruttato per il suo aspetto come mostro dal proprietario senza scrupoli Bytes. Il titolo rimanda al soprannome dato a Merrick, uomo elefante, ottenuto a causa della sua malattia congenita: la Sindrome di Proteo, sconosciuta in quegli anni. In particolare viene sottolineato il rapporto medico-paziente, medico che per primo tratta l’uomo con umanità e non come se avesse davanti agli occhi una bestia. Lynch sceglie un bianco e nero che dona un’atmosfera di mistero. Nel ruolo di Joseph Merrick c’è John Hurt, che porta sul viso un trucco davvero realistico, ricordiamoci che siamo nel 1980. Nel ruolo del medico c’è Anthony Hopkins, di un talento innegabile anche prima del famosissimo Il Silenzio degli Innocenti. Lynch è sinonimo di qualità.

“La gente ha paura di ciò che non riesce a capire.”

LEGGI ANCHE:  David Lynch, la serie Rabbits in streaming gratis: ecco i dettagli [VIDEO]