Cineturismo, viaggio nei luoghi del cinema

0
854

Con l’avvicinarsi dell’estate, aumenta anche il desiderio di fare qualche viaggio, e di esplorare posti sconosciuti. Ma come scegliere una meta? Tutti i grandi appassionati di cinema avranno già sentito parlare del fenomeno noto come cineturismo: andare a visitare di persona luoghi dove sono state girate intere pellicole o singole scene. Camminare per le strade di New York ad esempio, ci fa sentire immediatamente all’interno di una storia: quasi non ci stupirebbe vedere qualche macchina esplodere o un mostro mutante spuntare da dietro a un palazzo. Ma in Italia? Vediamo dunque quali sono i film legati al territorio, nella speranza di potervi dare qualche spunto per fare il pieno alla macchina e partire!

La reggia di Caserta

Questa non sarà una novità per gli appassionati di Star Wars: la famosa reggia, che si trova vicino Napoli, è stata set cinematografico per due dei film della trilogia: “La minaccia fantasma” e “L’attacco dei cloni”, nei quali era casa della regina Amidala. Ma non è finita: dati i frequenti rifiuti del Vaticano, Caserta si è dimostrata una valida alternativa anche per altre pellicole quali Mission Impossible 3 e Angeli e demoni, rispettivamente diretti da J.J. Abrams e Ron Howard.

I sassi di Matera

Sono davvero moltissimi i registi che hanno scelto questa suggestiva città come set per le loro storie: da “Cristo si è fermato ad Eboli”, a “La Lupa”, è stata scelta molto spesso per seguire le vicende a sfondo religioso, complice il panorama dato dai Sassi, quasi metafisico e senza tempo. Pasolini  gira qui il suo “Vangelo secondo Matteo”, una seconda volta sono scelti per girare King David, con Richard Gere come protagonista, dove si trasformano in Gerusalemme, e di nuovo recentemente con il film “La Passione di Cristo” di Mel Gibson.

L’isola di San Giulio

Spostiamoci in Italia settentrionale dove troviamo l’isola di San Giulio, in provincia di Novara, unica isola del Lago D’Orta. Basta osservare le foto: non ci stupisce che questo luogo sia una perfetta location cinematografica: le sponde del lago hanno ospitato i set di grandi film, da “Addio alle armi” a “Riso amaro”, con De Sica, Sordi e Gassman. Ultimamente è stato girato da Giuseppe Tornatore il film “La corrispondenza”, dove l’isola diventa il luogo immaginario di nome Borgo Ventoso.

Il castello di Sammezzano

Ci spostiamo in Toscana, a Reggello, in provincia di Firenze. Qui troviamo uno dei castelli più belli di Italia, putroppo visitabile solo in alcune particolari occasioni. E’ stato set di uno dei film che più ha sfruttato ultimamente le bellezze dell’Italia: Tale of tales del regista Matteo Garrone. Il castello è uno dei pochi esempi del moresco nella nostra penisola, ispirato alle architetture Iraniche e orientali, nel film era usato per girare il racconto della Cerva, con protagonista Salma Hayek.

La città di Portofino

Se per un giorno volete sentirvi ricchi come Jordan Belfort, personaggio interpetato da Leonardo di Caprio nel famoso film “The wolf of Wall Street” di Martin Scorsese, Portofino è la città che fa per voi. Numerose scene del film sono state girate qui, altre invece a Chiavari e alle Cinque Terre. Sebbene nella pellicola non si specifica la loro posizione, la città è immediatamente riconoscibile dal panorama alle loro spalle.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here