DiCaprio diventa Joe Petrosino, poliziotto ucciso dalla mafia a Palermo

0
552

Le grandi star sono quelle che ci tengono più sulle spine, quando si parla di nuovi progetti cinematografici. Sapere dunque che Leonardo DiCaprio è impegnato nella realizzazione di un crime movie, accresce notevolmente la nostra curiosità a riguardo. Il film sarà prodotto dalla sua casa di produzione, la Appian Way, e la distribuzione è affidata al gigante Paramount che attualmente è alla ricerca di uno sceneggiatore per adattare il libro da cui l’opera sarà tratta. Il libro, dal titolo “The Black Hand”, tratta delle origini della mafia italoamericana nei primi del ‘900 e, nello specifico, dello sforzo di un coraggioso poliziotto (realmente esistito) che organizza una task force per infiltrarsi negli ambienti malavitosi più delicati. Leo interpreterà proprio Joe Petrosino, il leggendario poliziotto che diede filo da torcere alle famiglie criminali dell’epoca. Il ruolo del regista è ancora vacante e si attende, con una certa trepidazione, di vedere questo progetto farsi ancora più concreto e vicino alla realizzazione. Non è la prima volta che DiCaprio veste i panni del poliziotto e ultimamente l’attore sembra particolarmente coinvolto in period-movie, film che ci catapultano in altre epoche e altri luoghi. Per citarne alcuni degli ultimi facciamo i nomi di The Revenant, Il Grande Gatsby e Gangs Of New York. Leonardo DiCaprio finora non ci ha mai deluso e non vediamo l’ora di vedere questo progetto sul grande schermo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here