Giancarlo Esposito tornerà nella terza stagione di Better Call Saul

0
213

Ora è ufficiale: Gus Fring, il boss della droga più temuto dal cartello tornerà nello spin off dedicato a Breaking Bad, Better Call Saul, con la terza stagione delle vicende di Saul Goodman (Jimmy McGill, se preferite) in uscita questa primavera.

Durante la settimana era stato suggerito dalla stessa AMC il possibile ritorno del personaggio interpretato da Giancarlo Esposito, attraverso un finto spot pubblicitario della sua catena di fast food. L’ufficialità è arrivata con la presenza dell’attore al Television Critics Association winter press tour, insieme al resto del cast della serie.


L’attore, parlando del suo personaggio, ha dichiarato alla stampa che “siamo in un momento in cui è meno maturo di quando l’abbiamo lasciato. Sta ancora cercando la sua via. Sarebbe bellissimo per me vedere la crescita di Gus, perché penso ci sia abbastanza materiale per supportare questo.”

Si ha anche, finalmente, una data per l’uscita della terza stagione, che è stata posticipata rispetto alle prime due: Lunedì 10 aprile 2017. La serie sarà distribuita in Italia da Netflix, che come per le due stagioni precedenti rilascerà settimanalmente un nuovo episodio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here