Johnny Depp: i fan contro il reboot di Pirati dei Caraibi [FOTO]

johnny Depp
Condividi l'articolo

Sembra che un prossimo reboot della serie de I Pirati dei Caraibi parta già male, non prevedendo il ritorno di Johnny Depp come protagonista. I fan non ci stanno

Johnny Depp non ci sarà, sembra, nel reboot della fortunata serie di Pirati dei Caraibi. Questo è quanto si è lasciato sfuggire Jerry Bruckheimer, citando il fatto che Depp non riprenderà il suo ruolo come capitan Jack Sparrow, praticamente un personaggio che è una icona pop moderna, nel sesto film della saga.

I fan, manco a dirlo, non la stanno prendendo bene. Molti via social insistono come Depp sia e sia sempre stato il volto della serie, cosa che di fatto è vera, e come una nuova serie di film senza di lui o anche un solo titolo non avente Sparrow come protagonista (o qualcun altro nei suoi panni) non abbia alcun senso.

Certo, sono anche passati vent’anni dall’inizio della saga e può essere che lo stesso Depp sia stanco del ruolo; o forse ha voglia di tenere un profilo un po’ più basso dopo tutta la faccenda con Amber Heard. Forse, oppure semplicemente, come sta avvenendo con altri franchise di successo (Harry Potter, per esempio), il tentativo è quello di rilanciare la serie presso una nuova generazione con volti nuovi.

LEGGI ANCHE:  Amber Heard blasta la petizione contro di lei: "Sarò in Aquaman 2"

Di fatto non sappiamo nulla sul sesto film, non conosciamo il titolo né un eventuale cast o una data d’uscita. In ogni caso i fan sono già decisi, come leggete in queste uscite social, a non volerlo vedere, a boicottarlo o anche a lanciare una petizione per il ritorno di Depp. Come andrà a finire?

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa e iscrivetevi al nostro canale WhatsApp!