Chi è Emily Rudd, l’attrice che interpreta Nami nella serie in live-action di One Piece [FOTO]

Emily Rudd, one piece
Condividi l'articolo

Emily Rudd è stata scelta come interprete di Nami, uno dei personaggi più amati di One Piece. Una scelta che pare proprio azzeccata.

Quello di Nami è di certo uno dei personaggi più popolari di One Piece, da vent’anni almeno se non oltre. Ecco perché la scelta di Emily Rudd per vestire i panni della navigatrice della ciurma di Cappello di Paglia s’è rivelata particolarmente felice perché l’attrice si è dimostrata perfettamente in grado di incarnare lo spirito di Nami.

Nella serie Nami è una ragazza furba, intelligente e capace, perfetto esempio di femminilità emancipata e indipendente (tant’è che spesso sembra essere lei il capitano sulla nave, e non Luffy) nonché bravissima cartografa ed esperta navigatrice. Nami ha un passato da ladra e non esita spesso a sfruttare malizia e seduzione per avere quel che vuole, ma in fondo ha un cuore d’oro ed è una persona giusta.

Emily Rudd, classe 1993, è Nami nella serie Netflix: capelli tinti di arancione per l’occasione, outfit perfettamente in linea con quelli del personaggio nel manga e nell’anime, e carattere identico. L’unica cosa che cambia sono gli occhi, non castani ma azzurri, cosa in ogni caso di certo non sgradita.

LEGGI ANCHE:  One Piece, la trasformazione di Ward in Buggy [VIDEO]
One Piece
Credits: Emily Rudd / Instagram

Continua a pagina 2