“Portaci a pu**ane”, il coro è la nuova moda dei concerti nel 2022 [VIDEO]

concerti
Condividi l'articolo

Sempre più spesso ai concerti il pubblico scoppia in questi cori volgari, con sgomento ma a volte anche ilarità dei cantanti

Se lo sento un’altra volta me ne vado” aveva detto Myss Keta durante uno dei suoi ultimi concerti, trovandosi di fronte un pubblico che intonava: “Portaci a puttane”. A quanto pare non si trattava solo di uno sfogo spontaneo di goliardia, ma di una vera e propria moda che sta prendendo piede nei concerti estivi di tutta Italia.

Tutto è partito, a quanto pare, dall’incidente poco simpatico avvenuto durante un’esibizione di Elettra Lamborghini a luglio. Allora la cantante era stata insultata con termini pesantemente offensivi e aveva risposto per le rime. Da lì si è evoluta, complici naturalmente i social e TikTok, la moda virale di intonare “Portaci a puttane” in coro durante i concerti.

@_alessiatarulli_ Mai mettersi contro la queen #missketa #pazzeska #fyp ♬ suono originale – Alessia Tarulli

Come abbiamo detto un caso eclatante ha riguardato una recente esibizione di Myss Keta (video qui sopra), ma ci sono tante altre diverse testimonianze. Come nel caso di Gué Pequeno, che ha detto: “Questo è il momento più alto della mia carriera, avere questo coro. Sono stato fermo due anni per il COVID, se mi fate finire questo tour poi vi porto tutti”.

Il rapper Lazza ha commentato dicendo: “Non posso portarvi tutti a puttane, se no non mi basta il cachet di stasera”. Invece Emis Killa ha scherzato: “Là in alto c’è la mia fidanzata, con il mirino da cecchino. In questo momento vedo che lo sta puntando su di me… ” Insomma, in molti non hanno nemmeno preso la cosa sul serio.

View this post on Instagram

A post shared by R.E.B.E.L. (@rebel_mag)

Continua a pagina 2